Antimicrobici naturali per l’agricoltura

Vengono valutate le proprietà antimicrobiche di estratti naturali, testandone l’applicabilità come strumenti ecosostenibili per la difesa delle colture dai fitopatogeni di campo e del post-raccolta.

Una delle ultime pubblicazioni di questa linea di ricerca: Tannini idrolizzabili da scarti della lavorazione del castagno: caratterizzazione chimica e valutazione in vitro dell’attività inibitoria verso funghi fitopatogeni (vedi pubblicazioni)